Diario Alimentare: Lifesum – un’app bella da usare!

Interfaccia application Lifesum diario alimentare

Abbiamo parlato di Diario Alimentare. Io devo essere onesta, sono pessima con i diari alimentari. Ho provato mille volte a tenerne uno, ma dopo pochi giorni ne ero gia’ stufa e questo cadeva nel dimenticatoio.

Ovviamente non ho mai considerato il sistema carta e penna, in quanto già un application per smartphone per me è una tortura… odio dovermi ricordare di inserire i dati e perderci tempo.

Un’app che promette “healthy living, simplified”… esattamente quello che cerco.

Lifesum promette un facilità d’uso estrema. Effettivamente basta pochi istanti dopo il log in, che può essere fatto anche il proprio account Facebook e Google, per capire che la promessa è mantenuta, pochi passi e sei già operativo: peso, altezza, età e via.

Costo: l’applicazione ha una sua versione gratuita, che ho provato su un telefono android. La sincronizzazione con Google Fit è compresa.

Funzionalità‘: wow, mi sono innamorata! L’interfaccia e’ veramente semplice ed intuitiva. Le funzioni sono supportate da una grafica veramente bella . Non mi sembra vero, è cosi accattivante che provo quasi piacere ad usarla 🙂

Database: mille cibi già inseriti, possibilità di regolare le porzioni, scansione dei codici a barre per inserire snack confezionati o altro. Direi già molto bene, ma sul mercato c’è di meglio! Sicuramente un database più’ accurato aiuterebbe (comunque è ben rifornito).

Ve la consiglio sicuramente!