Litsea, l’olio degli “angeli” con proprietà calmanti

Litsea pianta olio essenziale

La Litsea è un albero perenne di media altezza originario dell’Asia tropicale, Cina, Taiwan e Vietnam. I suoi piccoli fiori regalano dei piccoli frutti a forma di grani di pepe, di cui la sola Cina produce 1000 tonnellate all’anno, dai quali si estrae l’olio.

E’ nota anche col nome di Verbena dello Yunnan perché la sua essenza ricorda la Verbena esotica, la Limoncina e la Melissa. Il costo di questa olio risulta minore rispetto a quello delle piante che vi ho nominato precedentemente grazie all’ottima resa in fase di distillazione.

Chiamata nei paesi d’origine “l’olio degli angeli”, viene utilizzata durante la preghiera.

PROPRIETA’ ED UTILIZZI

  • E’ un ottimo rimedio per l’insonnia, ha infatti un’azione calmante e riequilibrante del sistema nervoso. Provatela prima del sonno o all’inizio di una giornata impegnativa all’interno dei polsi, sulla pianta dei piedi o sulla pancia, dona il buonumore e il sorriso.
  • Ideale sia nella prevenzione delle punture d’insetti, sia che siate già state punte!
  • Gli sportivi possono aggiungerne alcune gocce al gel o alla pomata che usano abitualmente dopo l’attività fisica perché ha una spiccata azione antinfiammatoria.
  • Questa stessa azione può essere sfruttata a livello intestinale, in caso di colite. Un panno caldo con qualche goccia di olio posizionata sulla zona dolente…un toccasana!
  • La vostra pelle non si è arresa al passare degli anni e regala ancora qualche brufolo? Provate la Litsea insieme a del gel all’aloe direttamente sull’ospite indesiderato.
  • Insieme al Tea Tree per micosi o candidosi, sempre diluiti in gel base o detergenti, mi raccomando.

SI ARMONIZZA BENE CON: citronella, geranio, eucalipto e lemongrass (ottimi insieme per tenere lontani gli insetti).

ATTENZIONE: non è tossico, ma può dare reazione a livello cutaneo su soggetti allergici o dalla pelle particolarmente delicata…DILUIRE! Sono possibili reazioni di fotosensibilizzazione, quindi non mettetelo prima di andare al mare.Sconsigliato nei primi 3 mesi di gravidanza e nei bambini sotto i 12 anni.

Consiglio: soffrite il cambio di stagione o avete affrontato una giornata stressante? Provate ad aggiungere ad un bagno caldo una manciata di sale grosso con la Litsea e la Lavanda.